ASO - APP STORE OPTIMIZATION

Strategie Mobile per aziende

Di cosa parliamo quando diciamo ASO?

Con il termine ASO, App Store Optimization, si intendono tutte le attività legate all’incremento della visibilità di un’APP all’interno degli store (itunes e Google Play). Ma non solo: infatti l’ASO riguarda il mondo Mobile in generale in quanto parte integrante del presente e del futuro del web e del marketing aziendale.

Smartphone e tablet hanno cambiato il modo di vivere e di lavorare consentendo non solo un accesso immediato alle informazioni, ma aprendo anche nuove sfide nella comunicazione e nei servizi per le aziende.

ASO: qualche dettaglio?

Con oltre 2 milioni di app negli store, far sì che gli utenti possano trovare un’applicazione è uno dei più grandi problemi che aziende, marketer e sviluppatori affrontano. Se agli albori delle APP bastava un aggiustamento nelle keyword, oggi il processo è diventato molto più complesso.

Gli store si adeguano e, proprio come i motori di ricerca, combattono ogni aggiramento delle regole. Per dire, l’algoritmo del Play Store può essere considerato il fratello minore dell’algoritmo del motore di ricerca Google.

Circa il 65% degli utenti mobile scopra le app utilizzando la barra di ricerca all’interno degli store.

Un Dato? Su Google Play ci sono oltre 6 milioni di frasi uniche cercate mensilmente.

Dunque nasce l’esigenza, come per la SEO nel caso dei motori di ricerca, di studiare e trovare nuove strategie che consentono di migliorare il posizionamento delle APP nei risultati degli store: la ASO.

Cos’è l’App Store Optimization?

L’App Store Optimization (ASO) è il processo di ottimizzazione di un’applicazione mobile, per far sì che si collochi nei primi risultati di ricerca degli store per le parole chiave di riferimento.

L’obiettivo è di competere sulla ricerca organica, ottenendo maggiore visibilità sullo store. Ossia creare una maggiore visibilità che si tradurrà in traffico qualificato (o in target) sulla pagina dell’applicazione e dell’aumento delle probabilità che venga effettuato il download dell’app.

E’ un processo di aggiornamento e monitoraggio costante (dei cambiamenti dell’algoritmo, delle preferenze degli utenti, ecc) l’App Store Optimization:

  • non è un’attività definitiva, ossia non basta farla una tantum;
  • non riguarda solo la ricerca delle keyword
  • non vuol dire utilizzare la medesima strategia di copy, keyword su tutti gli store;
  • è necessario utilizzare strumenti di monitoraggio ad hoc;
  • è importante conoscere e approfondire i diversi fattori che compongono una strategia ASO

Perché avere una strategia mobile oriented?

Grazie alla loro diffusione capillare ed al loro utilizzo, spesso i dispositivi mobili (smartphone e tablet) sono lo strumento con cui l’utente naviga, cerca informazioni, fa acquisti ecc.

Le statistiche parlano chiaro, gli utilizzatori mobile sono in crescita in ogni settore, per questa ragione integrare una strategia interamente mobile, all’interno della propria strategia di marketing, consente di avere accesso ad una fetta di pubblico importante (utenti mobile), ed in crescita, per cui creare apposite attività, promozioni, strategie e, perché no, fidelizzazione.

...e questo è solo l'inizio!

Richiedi Maggiori informazioni, contatta il team di Officina31 e richiedi senza impegno un preventivo, creeremo un percorso unico sulla base delle tue esigenze.